Materiale didattico | MaMa
Problemi senza paura!
Problemi senza paura!
La risoluzione dei problemi è spesso influenzata anche da fattori non cognitivi, come l’atteggiamento degli allievi nei confronti della matematica, le emozioni suscitate dall’attività di risoluzione dei problemi, la consapevolezza delle proprie risorse e dei propri processi di pensiero, la capacità di attuare processi di controllo ecc. Questi fattori metacognitivi e affettivi rimangono spesso nascosti, ma possono influenzare molto il modo in cui gli allievi affrontano un problema, arrivando a costituire persino un ostacolo quando sono legati a emozioni negative e a convinzioni errate. È importante che l’insegnante prenda in considerazione anche questi aspetti, proponendo ai suoi allievi delle attività di riflessione e di confronto sulla risoluzione di problemi anche da questo punto di vista, cosicché gli allievi possano sentirsi più sicuri e sereni nell’affrontare i problemi loro proposti.
Classe
Traguardi di competenza
Finalità
Sviluppare un atteggiamento positivo nei confronti dei problemi.
Riferimento al piano di studio
I collegamenti seguenti ti permetteranno di approfondire le correlazioni tra questi materiali e il Piano di Studio per la scuola dell'obbligo scuolalab.ch/pianodistudio
Traguardi di competenza prevalenti (I ciclo)
Esplora, comprende, prova e risolve situazioni-problema contestualizzate legate al vissuto e alla realtà che coinvolgono i primi apprendimenti in ambito numerico, geometrico e relativi a grandezze riferite alla sua quotidianità
Progetta e realizza rappresentazioni e modelli non formalizzati legati all’interpretazione matematica del mondo che lo circonda
Presenta, descrive e motiva le proprie scelte prese per affrontare una semplice situazione matematica legata alla realtà in modo tale che risultino comprensibili ai compagni, come pure comprende le descrizioni e presentazioni degli altri
Manifesta un atteggiamento positivo rispetto all’apprendimento quando si affrontano esperienze relative alla matematica
Traguardi di competenza prevalenti (II ciclo)
Comprende e risolve con fiducia e determinazione situazioni-problema in tutti gli ambiti di contenuto previsti per questo ciclo, legate al concreto o astratte ma partendo da situazioni reali, mantenendo il controllo critico sia sui processi risolutivi sia sui risultati, esplorando e provando diverse strade risolutive
Legge e comprende testi che coinvolgono aspetti logici e matematici concernenti gli ambiti coinvolti in questo ciclo
Progetta e realizza rappresentazioni e modelli di vario tipo, matematizzando e modellizzando situazioni reali impregnate di senso
Comunica e argomenta procedimenti e soluzioni relative a una situazione, utilizzando diversi registri di rappresentazione semiotica; comprende, valuta e prende in considerazione la bontà di argomentazioni legate a scelte o processi risolutivi diversi dai propri
Manifesta un atteggiamento positivo rispetto alla matematica, tramite esperienze significative che gli permettano di cogliere in che misura gli strumenti matematici che ha imparato a utilizzare siano utili per operare nella realtà
Collegamenti con altre discipline
Area lingue